Genova Design Week 2021

Ritorna la Genova Design Week

Dopo lo stop forzato dello scorso anno, torna la Design Week genovese con un programma serrato di eventi.

222 views
3 min

Tra le tante manifestazioni che aspettavamo di tornare a vedere in questo 2021, inaugura oggi la Genova Design Week, con moltissime sorprese in serbo per tuttɜ lɜ appassionatɜ, fino al 21 giugno.

Questa seconda edizione è all’insegna del tema safe and green e presenta due progetti principali:

  • La città che foglia e fiora” (in collaborazione con il Comune di Genova), che prevede installazioni verdi sia temporanee sia permanenti
  • Installazioni creative a cielo aperto”, che collocherà opere nate dal lavoro congiunto di architettɜ e aziende nelle piazze del Distretto del Design
Genova Design Week 2021
Planimetria del Distretto del Design. Fonte Press Kit Design Week

Realizzata con il sostegno di Comune di Genova, Camera di Commercio, Regione Liguria e Municipio 1 Centro-Est, l’esposizione di design, arredamento d’interni e architettura esce dai confini del Distretto del Design per spingersi anche all’interno dei palazzi storici del centro città.

Il proposito è quello di mostrare tutti gli aspetti caldi del mondo dell’ecologia, dall’economia circolare alla green mobility, al raggiungimento di un livello di benessere per tuttɜ nel rispetto dell’equità sociale e dell’ambiente.

Per esplorare ulteriormente la dimensione del rapporto tra esseri umani e natura, ecosostenibilità, città – oltre ovviamente a temi schiettamente legati al mondo del design – è prevista anche una serrata programmazione di conferenze, seminari e approfondimenti, che trovate nel dettaglio qui.

Da notare anche la presentazione dell’edizione 2022 di Euroflora, con i suoi cinque progetti espositivi dedicati a tematiche analoghe a quelle della Genova Design Week, come la multiculturalità dei paesaggi, l’uso sostenibile della vegetazione e la biodiversità.

Se già l’edizione del 2019 aveva dato a intendere che il DiDe vuole porsi come polo culturale della città, quest’anno lo vediamo alle prese con un allargamento di orizzonti importante, che andrà a coinvolgere un pubblico più variegato, anche di non addettɜ ai lavori, fino allɜ passanti casuali che si troveranno di fronte a un centro storico più ricco e soprattutto più verde.

Buona Design Week a tuttɜ!

Immagine di copertina:
Fonte Press Kit Design Week


Scrivi all’Autorə

Vuoi contattare l’Autorə per parlare dell’articolo?
Clicca sul pulsante qui a destra.
Oppure scrivi un commento nel form qui sotto.


wall:out è un magazine online che approfondisce società, arti e scienza. È un progetto di condivisione di informazione, idee e punti di vista.

È un sisma con epicentro Genova.

Articolo Precedente

Vaccini: i giovani liguri cortesemente sacrificati

Prossimo Articolo

Camilla Canepa non doveva morire

Ultimi Articoli in Small

Dormitorio a chi?

La voce di Pra’ tra educazione alla bellezza e socialità. Arte, musica e frisceu.